Tag » Bastiglia

Trittico: Sade, duecento anni dopo - II pannello

di Alberto Bergamini

Inammissibile mostro e unico

Esaltando Sade, noi edulcoriamo il suo pensiero
– Georges Bataille


Nell’accostarsi a un fenomeno può essere utile scegliere preventivamente un arsenale di parole che siano in grado di reggere l’impatto del fenomeno stesso. 1.712 altre parole

Libri

La sinistra conservatrice di Paolo Macrì

Il 26 maggio del 1927, nel discorso dell’Annunziata, Mussolini, che di reazione s’intendeva più degli intellettuali della nuova destra, presenta l’Italia come «una democrazia accentrata, […] nella quale il popolo circola a suo agio, perché, afferma, o immettete il popolo nella cittadella dello Stato, ed egli la difenderà, o sarà al di fuori e l’assalterà». 950 altre parole

Carta Stampata E Giornali On Line