Tag » Fango

Fango anticellulite home made #altro

Si, lo confesso. Sono una donna NORMALE ed udite udite…ho la cellulite.
Per combattere questo fastidioso inestetismo e dare un po di tregua alle gambe che col caldo sono appesantite una volta a settimana faccio un fango anticellulite e drenante. 183 altre parole

Coraggio GAY

Coraggio Gay
alla riscossa
bandiera rossa
vi sosterrà.

Tenete duro
e vincerete.
Famiglie nuove
inventerete.
Novelli Gay
voi forgerete.

Nessuno tema.
Natura è amica
più del sedere… 15 altre parole

Morte

Pezzi di anima sull'asfalto.

Bagnato. Asfalto bagnato. Scivoloso e pericoloso. Lo sente il ciclista sotto le ruote. Ha paura. Ma sa che se tocca il freno è peggio. Quella nera figura che lo precede ovunque, è il suo incubo. 936 altre parole

Ciclismo

Mercoledì 25 giugno - Adriano Verneau

Sono le 1.30 a.m. ma quest’intervista si doveva fare e postare senza ritardi: il giorno dopo la tempesta Festambiente Vicenza ci racconta come ha affrontato la pioggia torrenziale dell’apertura e cosa aspettarci per le prossime serate! 85 altre parole

Festambiente Vicenza 2014

Ti prendo e ti porto via (****)

Di Niccolò Ammaniti

452 pagine
Edizione Mondadori
iniziato il: 08/06/2014
finito il:18/06/2014

Bentrovati, cari lettori!
Questa volta parliamo del buon Ammaniti, autore che apprezzo e che ho conosciuto diversi anni fa con “Fango” (all’epoca non recensivo, ma di “Fango” posso dire una cosa: nel bene o nel male è un libro che ti resta dentro). 1.172 altre parole

Piccola Biblioteca Usata

..nel dondOlio soporifero del trenO delle anime perse..una figura ambigua fa capolino, turba e costringe a tenere alta la soglia di veglia e d’attenZione. Il suo odore sa di buiO, di notte, di fango, del rumore di quelle pietre che ci portiamo dietro, del ricordo da cancellare, di quel dolore superato con sfianCante difficoltà e i suoi occhi ci ricordano il lato oscurO che risiede in ognuno di noi… 21 altre parole

Pendolando

George Clooney cammina sulle acque del lago di Como

Quando l’hanno visto hanno tutti pensato al miracolo e subito il lago di Como è diventato meta di pellegrinaggi mistici. C’è chi afferma di averlo visto anche moltiplicare pani e pesci, alcuni l’hanno aspettato per le strade per vederlo con la croce mentre Pietro Cuestuante ha negato di sapere chi fosse. 150 altre parole

Tiepido Lamento