Tag » Fango

931

L’ordine di partenza avrebbe seguito quello della cattura, per prima Arja, per ultima Fabrizia; a scanso di polemiche, come disse l’occhialuto, ai nostri collari vennero di nuovo agganciati i radiosegnalatori, e probabilmente nel castello Pierluigi stava maneggiando qualche complicato meccanismo, ma lì c’erano i cacciatori che si frugarono in tasca ed estrassero dei grossi cronometri dall’aspetto professionale per seguirci in diretta. 975 altre parole

Vi racconto delle mie bici: puntata 1 di 7, la Zino #cx #001 per le gare nel fango e non solo…

Un po’ per fare ordine, ora che il numero ed il tipo di bici si è stabilizzato all’interno del mio garage ed un po’ per condividere e far sapere, come e soprattutto in questo caso, quanto lavoro e dedizione ci sia dietro un semplice telaio, inizio oggi la mini serie di articoletti riguardanti le bici che mi tengono compagnia e che vengono tutte (ci tengo) regolarmente pedalate. 724 altre parole

Bici

930

In ogni western che si rispetti c’è sempre la scena di un qualche povero cristo legato al pomo della sella e costretto a correre per tenere il passo del cavallo; spesso e volentieri alla fine non ce la faceva più, cadeva e veniva trascinato faccia a terra fino a morirne: 682 altre parole

Incubi

Non vado sott’acqua. Non ci riesco. Mi sento male, sento la pressione sulla mia testa.

Da piccola per gioco M. mi ha tenuto la testa sotto e da lì ho la fobia. 223 altre parole

Diario

DOPO IL COMPLEANNO... L'ALLUVIONE!!!!

Sembra uno scherzo…. Dopo il compleanno della Mia principessa circa 15 ore dopo, il torrente che passa in mezzo alla mia amata città straripa causa maltempo e oltre a creare allagamenti in zona sud, cancella definitivamente il posto dove io sono cresciuto giocando a calcio, e dove ho organizzato per 2 anni la festa di compleanno della Mia bimba! 352 altre parole

Attualita'

Molto show, poco talk - Marco Travaglio 19.10.2014

Ma è così strano indignarsi davanti allo scempio di una città e di una regione malgovernate da decenni che quasi ogni anno contano i morti e all’ipocrisia dei responsabili che cementificano tutto e poi pontificano in tv col culetto al caldo nei loro salotti? 636 altre parole

Senza Categoria

Fango

Calata  la tempesta
resta un luogo ferito a morte
e macerie ammucchiate
e fango scivoloso,
melma  appiccicosa
e l’odore acre, limaccioso,
che permea l’aria… 58 altre parole

Poesia