Tag » Fiorella Mannoia

IL MONDO E' NEL CAOS. CHE DIO CI AIUTI

DI FIORELLA MANNOIA

Ma si, affrontiamo sempre l’argomento quando il danno ci devasta, e lasciamo che le potenze facciano ancora il comodo loro magari in altri posti, come hanno fatto in Afghanistan, l’Iraq, Libia, in Costa D’Avorio e in tutta l’Africa e in America Latina, in Vietnam ecc…lasciamo che compromettano equilibri che noi non conosciamo,ma che abbiamo la presunzione di conoscere. 304 altre parole

Attualità

LE PAROLE DI ALESSANDRO DI BATTISTA SONO STATE STRUMENTALIZZATE

DI FIORELLA MANNOIA

Penso che chi strumentalizza le parole di Di Battista sia in perfetta malafede, o non ha letto niente di quello che ha scritto, o come più facile che sia, estrapola frasi dal contesto e le commenta come gli conviene. Proviamo a ragionarci senza schieramenti.

Twitter

GRETA E VANESSA: VI ASPETTIAMO PER DIRVI GRAZIE

DI FIORELLA MANNOIA

Io capisco che i giornali della destra non possano comprendere che cosa spinge due giovani Italiane di 20 anni a rischiare la vita per il desiderio di rendersi utili e portare un po’ di conforto a chi ne ha bisogno, non mi stupisce, perché questa gente non è abituata a pensare che nella vita si possa anche essere altruisti senza nessun ritorno, solo per il desiderio di dare un senso alla propria esistenza. 37 altre parole

Attualità

SOS EBOLA. NON ABBANDONIAMO L'AFRICA AL SUO DESTINO

DI FIORELLA MANNOIA

Ora, io dico, Medici Senza Frontiere, da mesi chiede al mondo di fare qualcosa, perchè Ebola è fuori controllo, guarda caso due occidentali statunitensi si ammalano e un siero sperimentale gli salva la vita, allora perchè non lo hanno mandato in Africa immediatamente, perché non hanno parlato di questo siero con i medici che operano sul campo e con i governi? 113 altre parole

Attualità

IRAQ. L'OCCIDENTE PERDE IL PELO MA NON IL VIZIO

DI FIORELLA MANNOIA

Proviamo a fare marcia indietro e pensare a come hanno preparato l’opinione pubblica per giustificare il massacro dell’Iraq. Hanno cominciato a raccontare quello che faceva il “dittatore” tutte le efferratezze vere o presunte che combinava a casa sua, e tutti i giorni nel telegiornali parlavano di Saddam Hussein come il diavolo in persona, poi hanno cominciato a terrorizzare la popolazione con presunti attacchi terroristici sventati di cui l’Iraq era protagonista, poi hanno cominciato a dire che Saddam Hussein aveva armi di distruzione di massa, atomiche e batteriologiche pronte ad essere usate contro l’occidente e l’opinione pubblica spaventata e ammaestrata per bene, ha cominciato ad approvare l’intervento americano e quelli hanno bombardato un paese perchè, MENTENDO, hanno dichiarato che possedeva armi micidiali che NON HANNO MAI TROVATO, CHE NON ESISTEVANO. 175 altre parole

Attualità

Equilibri

E poi ti ritrovi a pensare a tante cose, immagini tutto, situazioni, momenti, impegni, anche occhi e sorrisi.. A desiderare un futuro e a credere che non sia così impossibile. 62 altre parole

Vita

PERCHÉ DEVE ESISTERE IL VOTO SEGRETO?

DI FIORELLA MANNOIA

Perché deve esistere il voto segreto? Il Parlamento deve essere trasparente. Vogliamo sapere chi vota cosa. Qualcuno può spiegare che cosa sta succedendo sulla questione del Senato? 19 altre parole

Twitter