Tag » Fornero

E DOVE E' CHIARA LETTERA NON FARE OSCURA GLOSSA

- GIUSEPPE TAMBURRANO-

Spesso gli “approfondimenti” televisivi rendono più oscuro il problema e la sua soluzione. Un esempio eccellente è stato il dibattito del 19 settembre tra Landini e Ichino sul La Sette, diretto da Mentana. 375 altre parole

IN PRIMO PIANO

Landini: si rischiano licenziamenti di massa nelle prossime settimane

Bloccare la riforma Fornero che fa scattare la mobilità e cancella la cassa in deroga

Nelle prossime settimane potrebbero scattare licenziamenti di massa in molte aziende. 151 altre parole

Lavoro

Opportunità da cogliere

In questi giorni, sette anni fa, avevo appuntamento con la preside alla quale succedevo e cominciava la mia avventura da DS dopo che quella nell’Invalsi aveva avuto termine in modo deludente. 1.335 altre parole

Economia E Finanza

PROFESSORI E ALTRI PROFESSORI (bis)

Cattedratici universitari, abbarbicati oggi alla cattedra fin oltre i 70 anni, fremono e si indignano se il governo li vuole “prepensionare” (ihih!) a 68 anni. 152 altre parole

Ars Docendi Et Educandi

La spesa pubblica alla riscossa: si salvi chi può!

Nelle ultime settimane, l’attenzione dei commentatori politici è stata catturata dalle sciabolate che sono volate in Parlamento nella discussione sulla riforma del Senato. Molta meno attenzione hanno riscosso le esternazioni del Commissario alla… 1.137 altre parole

Istituzioni E Poteri

Quale pensione senza occupazione?

Dopo i recenti fatti di governo approfittiamo per riflettere quale futuro potemmo avere senza pensione ed occupazione. I fatti ci hanno dimostrato sino ad oggi che non è possibile pensare a sistemare l’attuale situazione senza metter ad una riforma generale del sistema pensionistico, ragionando approfonditamente con il rilancio del Paese e dell’occupazione. 18 altre parole

Pensieri

Renzi come la Regia Marina: ciò che dice la sera non vale la mattina

Palazzo Chigi produce l’ennesimo capolavoro. Manca solo la colonna sonora; qualcuno suggerisce “Bella Ciao”, ma non si vorrebbe suonarla a Piazzale Loreto. Dopo “La cura Monti” e “L’omicidio Letta”, il copione è pronto e il titolo è tutto un programma: “Renzi shock”, l’ha chiamato il regista Napolitano. 225 altre parole

Interventi E Riflessioni