Tag » Karl Marx

Marx è vivo: Per la critica dell'ideologia di Claudio Belloni

di Paolo Caloni

Variando un celebre monologo di Gaber si potrebbe dire: «Qualcuno credeva di essere marxista e forse era qualcos’altro…». E mi domando se a essere qualcos’altro non fosse lo stesso Marx. 1.341 altre parole

Naufragi

ORRORE E DITTATURA SECONDO VIVIANE FORRESTER

«Il peggio, del resto, non è sempre la morte,
ma la vita massacrata nei vivi» (Viviane Forrester).

Nel suo saggio Una strana dittatura… 2.081 altre parole

Nostromo

Un "grande" e un "piccolo" a confronto

“Gli inferiori si ribellano per poter essere uguali e gli uguali per poter essere superiori. È questo lo stato d’animo da cui nascono le rivoluzioni”. Così esordiva, nell’opera “Poetica”, Aristotele, filosofo del IV sec. 914 altre parole

Il Secolo Delle Rivoluzioni

LA STORIA INFINITA

Tutto scorre inesorabilmente. Come insegna  Eraclito, uno tra i massimi pensatori presocratici, il cui pensiero fu sintetizzato con l’espressione «Pánta rêi ».
Così in qualsivoglia circostanza. 1.109 altre parole

Il Secolo Delle Rivoluzioni

LE RIVOLUZIONI INGANNEVOLI

“Le rivoluzioni hanno il braccio terribile e la mano felice: colpiscono sodo e scelgon bene. Anche incomplete, anche imbastardite, maltrattate e ridotte allo stato di cadetta, come la rivoluzione del 1830, rimane loro quasi sempre tanto di lucidità provvidenziale, perché non possano cader male. 688 altre parole

Il Secolo Delle Rivoluzioni

IL GOVERNO DEL POPOLO PER IL POPOLO

Secondo il filosofo tedesco Karl Marx la società è divisa in due categorie: i possessori di mezzi di produzione, i quali detengono il potere economico e politico e costituiscono le classi privilegiate e i lavoratori, i quali invece rappresentano la classe predatoria che non ha altro mezzo di sussistenza che il proprio lavoro. 634 altre parole

Il Secolo Delle Rivoluzioni