Tag » Licenziamenti

Meridiana: Consiglio comunale ad Olbia per vertenza lavoratori = Regione sarda, attenzione straordinaria

Olbia, 22 set. 2014 – “Siamo qui per testimoniare la straordinaria attenzione del presidente Pigliaru e dell’intera Giunta regionale sulla vertenza Meridiana. Siamo pronti a fare la nostra parte nel rispetto del ruolo della Regione e nel perimetro dei suoi compiti”. 373 altre parole

Sindacati

Landini: si rischiano licenziamenti di massa nelle prossime settimane

Bloccare la riforma Fornero che fa scattare la mobilità e cancella la cassa in deroga

Nelle prossime settimane potrebbero scattare licenziamenti di massa in molte aziende. 151 altre parole

Lavoro

Capitalismo italiano: a piedi i "ferrovieri coraggiosi"

La NTV di Monteprezzemolo & soci ha annunciato di aver querelato Maurizio Gasparri, reo di aver detto in un twitt che la società è quasi fallita. 589 altre parole

Senza Nome

Un passato dimenticato

Spesso mi capita di ascoltare i discorsi delle persone attorno a me, sia che mi trovi in un bar, in un ristorante, sui mezzi pubblici o molto più semplicemente al lavoro. 460 altre parole

Riflessioni

LEMMI

LEMMI

Manca.

  • Manca un piano industriale.
  • Manca una politica industriale.
  • Manca un’industria, una sola, una qualsiasi, una purchessia.
  • Manca un piano energetico.
  • Manca una politica energetica.
  • 338 altre parole
Attualita'

IL LICENZIATO CHE HA OPTATO PER L'INDENNITA' SOSTITUTIVA NON HA DIRITTO ALLA RETRIBUZIONE.

Fonte: Corte di Cassazione.

Con Sentenza n. 18353 del 28 agosto 2014, la Corte di Cassazione a Sezioni Unite statuisce che, al lavoratore licenziato per cause dichiarate illegittime e che ha optato per l’indennità sostitutiva in luogo della reintegrazione nel posto di lavoro, non sia dovuta alcuna retribuzioni ma sono riconoscitui interessi e rivalutazione sull’indennità stessa. 238 altre parole

MONDO LAVORO

50 anni fa, 31 agosto 1964

«Chiesti 500 licenziamenti alla Marelli». L’azienda affronta così la «contrazione degli ordini». A Milano coinvolti circa 5mila metallurgici. I lavoratori decisi a respingere il tentativo di scaricare su di loro il peso della situazione economica. (31 agosto 1964, lunedì. l’Unità)

50 Anni Fa