A leggere come sarà scelto il vincitore del primo LVMH Young Fashion Designer Prize blabla viene il mal di testa, e subito la mente vola al metodo d’elezione del Doge ai tempi della Serenissima. 653 altre parole