Tag » Poésie

Første julens melodi: Crescendo

La Verità oggi è: un soffitto affrescato; le scimmie scolorite; il marmo; le onomatopee; l’autobiografia contro l’autofinzione ironica.
Oggi mi appartiene il piacere dei dettagli; l’atmosfera; le giacche bianche e nere; i boccoli che non stanno fermi; i leggings strappati; gli orecchini rossi e bianchi della mia epifania; le meches bionde del corridoio al secondo piano; la ragnatela che mi incatena alla realtà. 263 altre parole

Poesie

Roma

Na città la fan le strade e la sua gente
E chi così ti chiama di te proprio nun c’ha capito niente
Tu sei un teatro sulla cui scena si esprimono gli attori… 28 altre parole

Emozioni

Una scelta di vita........utopistica

Bisogna essere contraddittori con la realtà. Non si deve essere appagati di ciò che ci appare, ma bisogna domandarsi cosa c’è dietro ciò che vediamo, e chiedersi sempre come potrebbe essere una vita migliore. 190 altre parole

Saggi

Vuoto Essenziale

Manto grigio perla,

il cielo e il mare

un corpo solo.

Nubi e onde

saettano, sempre diverse

infinite possibilità

di un vuoto colmo

d’energia.

Il Vuoto della mia mente, 156 altre parole

Poesia

La neve (A mia madre)

La neve
(A mia madre)

Questa neve che cade
in un tombale silenzio,
bianca e greve,
sulla terra,
dopo la tua dipartita,
or che l’abisso… 169 altre parole

Claudio Vicario

Punti di notte

  • Ho trovato un mio vecchio pezzo. Inservibile. Mi sono accorto che aggiustandolo un po’ diventa il finale perfetto per il capitolo numero 6.
  • Niente è inservibile.
  • 531 altre parole
Parole

Al mio amico Peppino Orlando

Al mio amico Peppino Orlando.

Peppino, le tue mani raccolsero
un Angelo caduto tra scroscianti piogge
che crearono solchi profondi
come lo spazio e il tempo… 81 altre parole

Claudio Vicario