Tag » Reggio Emilia

Nonsolomodanews incontra la giovane fotomodella di origini reggiane, Cecilia Pagliani, amante della fotografia di ritratto e glamour

Ciao ti vuoi presentare? “Ciao! Mi chiamo Cecilia Pagliani e sono nata a Scandiano, in provincia di Reggio Emilia, il 26 settembre 1996. Ho capelli lunghi e castani, gli occhi color nocciola e sono alta 1,72. 1.181 altre parole

Nonsolomodanews

28 luglio 1943 a Reggio Emilia: l'eccidio delle Reggiane

Già tre giorni erano passati dal folgorante annuncio della caduta di Mussolini. Ben poche persone avevano prestato la giusta attenzione al messaggio che il vecchio Maresciallo aveva lanciato all’indomani del suo insediamento come Capo del Governo “…la guerra continua a fianco dell’alleato tedesco… gelosa custode delle sue tradizioni millenarie…”.

Le Date Della Memoria

I leoni di San Prospero

Quando non trovo le parole, mi siedo e scrivo. Così è anche oggi, in una giornata di fine luglio che sa molto poco di estate. Con il lavoro fermo e la testa troppo piena di pensieri. 915 altre parole

Pensieri E Parole

John Lennon Day.

Domani a Cadelbosco sopra in provincia di Reggio Emilia è il “John Lennon Day”, e al di là della ricorrenza la cosa più curiosa è la “Tavola dei Comuni e amministratori beatlesiani d’Italia”, provenienti da città che hanno promosso manifestazioni sui Beatles o dedicato piazze e strade a Lennon; come Cadelbosco, dove c’è la piazza della Pace-John Lennon, o Castelnuovo Rangone dove gli è stato dedicato un parco.

Mercoledì 25 giugno 1997.

Effetto Street Art

di Maddalena Letari

“Per artisti intendo tutti coloro che provano il bisogno e la necessità di sentirsi vivere e crescere” (Hermann Hesse)

Se permettete questa volta scriverò di avvenimenti dietro l’angolo, non mi spingerò più in là di 30-40 km dal punto in cui mi state leggendo*, anche se la portata culturale dell’evento ha un respiro più ampio delle distanze fisiche.  554 altre parole

Il Contemporaneo

RIDEFinizione di scuola attiva

Ogni due anni la Federazione Internazionale dei Movimenti di Scuola  Moderna (FIMEM = Federation Internationale des Mouvements d’Ecole Moderne organizza d’estate un incontro internazionale aperto a tutti gli educatori nel cui ambito vivere realmente la scuola attiva, confrontare esperienze, metodologie, tecniche didattiche, praticare la metodologia del laboratorio, e nello stesso tempo confrontarsi sulle grandi tematiche educative del nostro tempo: lo sradicamento urbano, la dimensione interculturale, la scuola come contesto democratico, la globalizzazione, le pari opportunità, i diritti dei bambini. 

Scuola Pubblica