Tag » Rousseau

Patria e cittadini in lutto

Risale al 1762 questa frase del filosofo Jean Jacques Rousseau:

“L’istituzione pubblica non esiste più e non può più esistere, poiché la ove non c’è più patria non vi possono essere più cittadini. 55 altre parole

SOCIO

La delinquenza nella Rivoluzione francese (di Cesare Lombroso)

A Firenze nel 1896 fu organizzata la conferenza “La vita italiana durante la Rivoluzione francese e l’Impero”. La presente edizione raccoglie l’intervento di Cesare Lombroso… 198 altre parole

Libri

Gli uomini sono uguali o no?

Certamente dare una risposta a questa domanda implicherebbe il riferimento ad una vastissima letteratura critica. Con somma certezza risponderemmo affermando che l’uguaglianza tra gli uomini sia uno dei valori acquisiti dalla modernità e che sarebbe impensabile prospettare un quadro opposto. 867 altre parole

Riflessioni

L'invidia in controluce

La mentalità d’assedio alla quale l’uomo è costretto a prostrarsi per cercare di sopravvivere nella società moderna, vede in prima battuta un’ironia protettiva che porta al disimpegno emotivo, corroborando in tal modo l’atteggiamento vittimistico a lungo termine. 1.020 altre parole

Filosofia

Angel Guerra Cabrera - Stato, monopolio della violenza e legittimità

Max Weber affermava che lo Stato esercita il monopolio della violenza per definizione. Ma aggiungeva che questa facoltà deve essere esercitata attraverso un processo di “legittimazione”, che nel caso delle monarchie assolute è accettata dai subordinati come diritto divino; ma può anche provenire da una guida carismatica (i subordinati accettano il potere basandosi sulla santità, l’eroismo o l’esemplarità di chi lo esercita) o da una legittimità razionale (i subordinati accettano il potere secondo delle motivazioni obiettive e impersonali) che si traduce in sinonimo di legalità. 601 altre parole

ARTICOLI TRADOTTI

sostiene Mc Kant (due o tre cose su Non è un paese per vecchi)

«Kant, dopo aver avuto bisogno di una lunga vita umana per ripulire il suo mantello filosofico dai numerosi pregiudizi che lo insudiciavano, lo ha ignominiosamente imbrattato con la macchia vergognosa del male radicale affinché i cristiani siano allettati a baciarne il lembo.»

614 altre parole
Cultura

L’originario telos della Musica

«Dove i raggi del sole non giungono, pur giungono i suoni.»

S. Kierkegaard

Una riflessione sull’arte e, nella fattispecie, sulla musica, non può che essere, contemporaneamente, una riflessione sulla posizione della fruizione e della creazione artistica nella costruzione di un percorso oggettivo di senso da parte di noi portatori della condizione antropologica della modernità. 810 altre parole

Benjamin