Il nome di Pierre-Emile Hojbjerg non sarà più così sconosciuto ai molti appassionati di calcio. Grazie ai 102′ disputati nella finale di DFB-Pokal vinta dai bavaresi contro il Borussia Dortmund per 2-0 ai supplementari, Hojbjerg ha messo piede nell’olimpo del calcio mondiale. 336 altre parole