Tag » Ateo

Chi non conosce quel trombone di suo cognato

La battuta del titolo è del mio amato Totò, ed è di solito nella scena del vagone letto.

Il motivo però di questo appunto è che non so, non capisco che motivo possa aver spinto un editore come Guanda* ad applicarsi a principi di marketing surreale… so che tutto il marketing lo è ma qui sconfina nell’astrologia o forse cavalca la teosofia… e dunque a pubblicare un libro firmato da nomi di richiamo o no, non si sa, della scienza e della sua storia, per supportare le vendite, chi lo sa, di un innocente inconsapevole, morto da tempo, ma poeta e basta che avanza, Giacomo Leopardi. 696 altre parole

Osservazioni

Mi mente intransitable

Fluctuante e inestable es la mente, difícil de guardar, difícil
de controlar. El sabio la endereza como el flechero a la flecha.

Así como el pez tiembla cuando es sacado de su morada…

570 altre parole
Ateismo