“Il mondo di sotto, quello di sopra, i titini, i fascisti, i partigiani, i nazisti, gli alleati. I vivi e i morti. È sempre una sfida tra predatori… e a pagarne le conseguenze saranno sempre gli stronzi come te.”

341 altre parole