La Politica Agraria Comunitaria dell’Unione europea costa ogni anno 60 miliardi di euro. Il modo e i requisiti che richiedono l’attribuzione scoraggia la richiesta di forza lavoro arricchendo solo i grossi proprietari terrieri. 467 altre parole