Tag » Licenziamenti

Solidarietà ai compagni licenziati a Pomigliano

Tutto il nostro sostegno e la nostra solidarietà ai compagni licenziati da Fca di Pomigliano, che stanno mettendo in atto una dura protesta per denunciare la loro ingiusta condizione. 151 altre parole

Z_carosello

Call&Call (Milano-La Spezia). No alla chiusura!

IL JOBS ACT CI COLPISCE: RISPONDIAMO!

La notizia è ancora fresca. Call & call Milano srl “ha aperto la procedura di licenziamento collettivo”, con la Legge 223/’91, dei 186 dipendenti, verso la chiusura del sito. 348 altre parole

Z_carosello

AZ Fiber: i tedeschi annunciano la chiusura

Precipita la situazione alla AZ Fiber di Treviglio, dove i lavoratori e le lavoratrici sono in presidio da mesi. I padroni tedeschi annunciano la chiusura entro il 31 marzo, nonostante sia in corso la cassa straordinaria fino a fine dell’anno. 74 altre parole

Z_carosello

Bper: doccia fredda per i dipendenti. Licenziamenti e chiusura filiali

Fonte WSI – Titolo penalizzato in borsa. Nessun dividendo è stato deliberato dagli azionisti.

Doccia fredda per i dipendenti dell’istituto bancario Bper. Nel piano industriale a tre anni che è stato presentato agli analisti, la banca italiana punta a ridurre le filiali del 10%: una manovra che porterà a chiudere, entro la fine del 2017, 130 sportelli. 256 altre parole

Others

COL JOBS ACT LE IMPRESE POSSONO GUADAGNARE 15.000 EURO A DIPENDENTE, SE LO ASSUMONO E DOPO 3 ANNI LO LICENZIANO (SCHIFO)

Fonte IlNord.it – Le imprese potrebbero avere dei benefici ad assumere per poi licenziare, soprattutto se il bonus assunzione diventera’ strutturale. Questi benefici potrebbero variare dai 763 euro ai 5mila euro se si licenzia entro il primo anno (a seconda dei mesi di indennizzo); mentre se si licenzia alla fine dei 3 anni i benefici varierebbero dai 12 ai 15mila euro. 504 altre parole

Growth

"Se Madrid non produce, Madrid non consuma". La campagna di boicottaggio della Coca-Cola

Fonte l’Antidiplomatico – I licenziamenti di massa decisi dalla multinazionale Usa hanno provocato una vera protesta popolare in Spagna.

Nathalie Pédestarrès racconta la storia di una campagna di boicottaggio di successo contro la controllata spagnola del gigante statunitense Coca-Cola. 456 altre parole

Others