Tag » Recensione

Hill House: una serie horror coi fiocchi

TRAMA= una famiglia composta da sette membri: madre, padre, tre figlie femmine e due maschi si stabilisce in un’antica casa, vecchia proprietà degli Hill, per ristrutturarla e rivenderla. 946 altre parole

Attori

Il bacio della donna ragno

Titolo: Il bacio della donna ragno

Autore: Manuel Puig

Data di pubblicazione: 2010

Editore: Edizioni SUR

Pagine: 240

Recensione di Elisabetta

La maggior parte di questo libro si svolge letteralmente tra le quattro mura di una cella, eppure l’unico sentimento che non si prova mai è quello della claustrofobia. 316 altre parole

Novel

Magari domani resto

Titolo: Magari domani resto

Autore: Lorenzo Marone

Data di pubblicazione: 2017

Editore: Feltrinelli

Pagine: 314

Recensione di Iride

“Non so se sia vero, ma ho letto che in Vermont le mogli hanno bisogno di un permesso scritto dal marito per farsi impiantare protesi dentarie, e che nello Swaziland le donne nubili non possono stringere la mano agli uomini.

2.086 altre parole
Book Review

L’immortale Hulk – #1 – Recensione

Ci sono due persone in ogni specchio… c’è quella che vedi. E c’è l’altra. Quella che non vuoi. Ci sono due persone nello specchio… E se lui fosse entrambe? 475 altre parole

Marvel Comics

Amazing Spider-Man #1 – Recensione

Una nuova, entusiasmante era di ragno-avventure comincia qui! Tutto cambia per Peter Parker nella prima storia di Spencer/Ottley! Inizia qui l’ultimo ciclo di Miles Morales scritto da Brian Michael Bendis!  498 altre parole

Marvel Comics

Zombie

Titolo: Zombie

Autore: Joyce Carol Oates

Data di pubblicazione: 2015

Editore: Il Saggiatore

Pagine: 184

RECENSIONE di Iride

“Mi chiamo Q_P_ & ho trentun anni & tre mesi.

1.733 altre parole
Book Review

Endurance. L’incredibile viaggio di Shackleton al Polo Sud

Titolo: Endurance. L’incredibile viaggio di Shackleton al Polo Sud

Autore: Alfred Lansing

Data di pubblicazione: 2003

Editore: Tea

Pagine: 299

RECENSIONE di Iride

“L’ordine di abbandonare la nave fu impartito alle cinque pomeridiane.

1.306 altre parole
Book Review