Tag » Umanità

Fanciulli - Karol Wojtyla

FANCIULLI

Crescono improvvisamente dall’amore,
e poi di colpo, adulti,
tenendosi per mano
vagano nella grande folla,
cuori catturati come uccelli,
profili sbiaditi nel crepuscolo.

So, che nei loro cuori… 98 altre parole

Poesie D'autore

PARTIRE

Molti dicono che non sia importante la meta verso la quale si è diretti, ma è il viaggio stesso che assume rilevanza. Si parte per conoscere il mondo, per fare nuove esperienze, per “allargare i propri orizzonti” per crescere e per definire sé stessi.  383 altre parole

Crescita

Habel wiehed.

Kienu xeni tal-biza’ dawk li rajna matul l-ahhar jiem. Ix-xeni t’igsma bla hajja jigu mtella’ mil-bahar. Kadavri li sa ftit sieghat qabel kienu ta’ nies mahruba, b’tama li jibdew hajja gdida ‘l boghod mill-jasar u t-tbatijiet ta’ pajjizhom.  166 altre parole

Grajjiet Internazzjonali

QUANDO LA TERRA TREMA

Terra che trema sotto ai miei piedi. Terra rossa. Terra gialla. Terra rugosa.

Tra le rughe del mio viso la saggezza.

L’esperienza che mi bisbiglia di lasciarli andare perché la terra, è così, non smetterà di tremare. 340 altre parole

Equipaggi

#442015

Mi guardo in giro e vedo frammenti di umanità disperata.

Esseri logorati, piegati, spezzati che si trascinano come automi in un mondo soleggiato solo in apparenza. 183 altre parole

Pensieri

Aurora

In silenzio il cielo si prepara ad accogliere il sole

anche le stelle una ad una si fanno da parte

tutto dorme

mentre l’umanità scorre e nessuno se ne accorge… 8 altre parole

Poetry

Introducing Schegge

Occhi gonfi e affaticati, lucidi

    Beatriz è una ragazza che apprezza particolarmente la febbre e il raffreddore per i lievi stati di alterazione che prova quando il suo corpo ne è afflitto. 104 altre parole

Kafka