Tag » Umanità

Coltivare l'Umanità

“Diventare cittadino del mondo significa spesso intraprendere un cammino solitario, una sorta di esilio, lontani dalla comodità delle verità certe, dal sentimento rassicurante di essere circondati da persone che condividono le nostre stesse convinzioni e ideali”_Martha Nussbaum_… 692 altre parole

INSTRUCTIONAL DESIGN

Discorso sulla natura e sull'esistenza umana.

Cresce sempre più scomoda una sorta di confessione a noi stessi:

Abbiamo fatto un grosso sbaglio;

Le nostre vite girano e rigirano sulle stesse tematiche, cresciamo con la convinzione che un… 472 altre parole

L'apocalisse è ieri

Confesso, senza alcun imbarazzo, la mia passione per A Song of Ice and Fire e per la relativa serie televisiva. L’improbabile lettore di queste righe può stare tranquillo: a proseguire, non si troverà di fronte l’ennesima tirata sulle narrazioni seriali e la notevole qualità di queste produzioni televisive, da parte di un tizio che quando scrive si porta da persona di gusti fini e cerca giustificazioni culturalmente accettabili per ogni suo piacere. 648 altre parole

Umanità

Prospettiva dall'alto

Gli uomini, bisogna vederli dall’alto. Spegnevo la luce e mi mettevo alla finestra: essi neppure sospettavano che si potesse osservarli dal di sopra. Curavano la facciata, qualche volta la parte posteriore, ma tutti i loro effetti son calcolati per spettatori d’un metro e settanta.

47 altre parole
Articoli

La forma economica

In un commento a un post precedente, Dmitri mi chiede come mai sia passato, ex abrupto, dal tentativo di inquadrare una questione sotto una prospettiva economica a un altro tipo di ragionamento. 1.134 altre parole

Filosofia

HIGH CASTLE

I problemi piu’ gravi che oggi l’ intero mondo si trova ad affrontare derivano dalla fine della Seconda Guerra Mondiale. 352 altre parole

Cultura Storica

Anno 3034: sapere interattivo


Anno 3034. Secoli fa poteva essere solo un sogno dell’umanità. Il sapere umano in una stanza. Con la rivoluzione tecnologica ed informatica del 21 esimo secolo si era raggiunto un grado di conoscenza elevato, raccolto all’interno di quel sistema precursore ed antesignano di quello attuale. 496 altre parole

Uomo